Parole sulle ali del vento

Come piume


Vagano nel cielo
lievi come piume
voci leggere
in attesa d'esser colte
da chi le sa ascoltare.
Sono gli aliti
di chi in vita ci ha amato
Parole che non sappiamo tradurre,
ma che ci fanno rivivere
momenti del nostro passato.
È questo il senso
dell'esistenza,
essere perché altri sono stati
per noi
nel tempo che solo esiste
nel ricordo.

Pier Celeste Marchetti
Este, 1997